.
Annunci online

anppia

APPELLO

OGGI 8/10/2009

L’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (A.N.P.P.I.A.) denuncia con forza il fatto che dopo oltre un anno dalla presentazione della legge per la concessione di contributi statali alle Associazioni combattentistiche e assimilate per il triennio 2009-2011 non è ancora iniziata la discussione in Commissione.

Denuncia inoltre il fatto che, proprio in assenza della legge triennale il governo tramite un emendamento alla legge 27 febbraio 2009 n. 14 ha prorogato per il triennio 2009-2011 il contributo dello Stato solamente a favore delle associazioni vigilate dal Ministero della Difesa, mentre nessun finanziamento è previsto per le Associazioni vigilate dal Ministero dell’Interno che si occupano da sempre di temi legati alla Memoria storica e alla difesa della Costituzione (A.N.V.C.G.- Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra Onlus, ANED - Associazione nazionale ex deportati politici nei campi nazisti, ANPPIA-Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti ).

Invitiamo tutti a reagire contro questa situazione che potrebbe provocare di fatto la spaccatura dell’unità dell’antifascismo e della Memoria, distinguendo le Associazioni combattentistiche da quelle civili che rappresentano la lotta democratica, le vittime della deportazione e le vittime della guerra, creando una grave situazione di discriminazione e iniquità.

È necessario che la legge triennale per il sostegno economico alle Associazioni combattentistiche e assimilate, vigilate dall’Interno come dalla Difesa venga approvata quanto prima.

Ci rivolgiamo al Ministro dell’Interno, ai Presidenti di Commissione interessati, ai Capi gruppo ed ai parlamentari perché si attivino per perfezionare al più presto questo atto di giustizia in quanto i contributi economici sono indispensabili alla vita di queste Associazioni unitarie volte ai soli fini della diffusione della memoria democratica, della continuazione della ricerca storica e dell’assistenza ai soci.

Indirizziamo questo appello alle Associazioni combattentistiche amiche perché si battano per un atto di equità ed a tutto il mondo politico culturale perché faccia sentire la sua voce perché lo Stato non interrompa aiuti, peraltro di non notevole entità, che sotto tutti i Governi di ogni colore, ha dato per oltre sessant’anni.



Per aderire potete mandare uuna mail a info@anppia.it

Blog letto1 volte

Categorie
tags
contributi statali repubblica di salò educazione civica politica costitzuione antifascismo mussolini democrazia resistenza donne democrazia costituzione persecuzione la russa sicilia comiso pio la torre costituzione mafia fascismo anppia
Link




ANPPIA NAZIONALE
CORSIA AGONALE 10
00186   ROMA

TEL. 066869415   FAX 0668806431
E-MAIL info@anppia.it

 



 Il Presidente Guido Albertelli